Le PMI e il tetto invisibile

Le PMI e il tetto invisibile

“Tutte le Aziende nascono con la Famiglia, si tratta di vedere poi quanto durano!”.


Avv. Gianni Agnelli

In Italia 85% del PIL viene da PMI e 80% di queste non sopravvive al passaggio generazionale.

Si tratta di un collo di bottiglia nel quale i punti di forza alla base della ascesa diventano punti di debolezza nella fase dimensionale ulteriore.

Questo punto evolutivo che potremmo definire come il muro del passaggio da gestione padronale a manageriale segna, come per il muro del suono aeronautico, l’insidioso confine tra i volumi gestibili con logiche padronali ed i maggiori livelli raggiungibili solo con linee di comando manageriali.

Per    capire    in    che    fase    la    tua    PMI    si    trova    prova    a    chiederti:  “Se     mi     defilassi      dalla      operatività     cosa      succederebbe     all’Azienda?”

  • “Attenderebbero tutti il mio ritorno!”, siete nella fase zero, l’Azienda è una vostra protesi operativa, senza di voi non ha valore. Potrebbe essere utile un intervento di Executive Coaching focalizzato su come intraprendere il percorso che porta la PMI a crescere oltre te;
  • “Quando il gatto non c’è i topi ballano!”, siete nella fase uno, il “fuorigiri operativo” è sostenuto dal vostro incessante impegno ma non ha una sua sostenibilità organizzativa radicata nel commitment intrinseco delle Persone. Sarebbe opportuno un intervento di Executive Coaching focalizzato, oltre quanto detto sopra, ad evitare di essere “fagocitati” dalla propria Azienda;
  • “Verrebbe portata avanti solo l’ordinaria amministrazione!”, siete nella fase due, i nuovi Manager che avete inserito in Azienda sono innestati su una struttura ancora prevalentemente Fondatore-centrica. Gioverebbe un intervento di Corporate Coaching focalizzato         sul         riprogettare         l’operatività          della          PMI;
  • “L’Azienda proseguirebbe nel suo volo senza grossi problemi!”, siete nella fase tre, avete creato un’organizzazione che, attraverso efficaci linee di gestione manageriale, sia capace di perseguire la massima crescita di Business & Persone. Un acceleratore di sviluppo ulteriore potrebbe essere un intervento di Corporate Coaching focalizzato sul lavorare con i Manager affinché Team & Persone vengano gestite con la massima efficacia possibile. Avete superato il tetto invisibile, ora il vostro limite è il cielo!

Lascia un commento

Chiudi il menu
×
×

Carrello

Tweet
Condividi
Pin
Condividi